Gioca Roulette Ora

Casino
Bonus
Voto
Recensioni
USA

Spin Palace

Bonus di Benvenuto: 100€ gratis!

3

888 Casinò

500 euro

4

Mummysgold

1000€ Gratis

2

Casino.com

3.200 euro

5

Giocare con la roulette francese

La nascita della roulette francese si fa risalire solitamente alla fine del diciassettesimo secolo in Francia. La sua nascita viene solitamente attribuita al francese Pascal che per primo ne studiò i meccanismi di funzionamento e buttò le basi per le prime strategie di gioco che con il passare dei secoli si sono evolute sempre più fino ai nostri giorni. Nonostante tutte le strategie di gioco, i calcoli delle probabilità e vari rimedi miracolosi, la roulette, qualsiasi sia la sua variante, rimane un gioco in cui la fortuna la fa da padrona.

Il perché il gioco rimanga comunque imprevedibile è dato dalla sua natura. La roulette francese (dal francese piccola ruota) è una ruota all’interno della quale sono posizionati i numeri dallo 0 (zero) al 36, separati tra di loro. Il croupier (colui che dirige il gioco) dopo aver ammesso le scommesse, dichiara la chiusura di queste con la frase “rien ne va plus”, mentre lancia una pallina, detta boule, all’interno delle roulette, in senso opposto a quello della ruota. La pallina finirà la sua corsa fermandosi su un numero che sarà quello che pagherà le tante possibilità di scommesse che si possono effettuare.

La roulette francese reale non differenzia in nulla rispetto alla versione online per quanto riguarda le regole e il tipo di puntate. La differenza sta che nella versione elettronica è il giocatore che fa da croupier, utilizzando il tasto “Spin”, che diventa attivo una volta effettuata la prima scommessa.

Le scommesse si dividono in due gruppi, più un terzo, detto En prison rule, che dipende esclusivamente dall’uscita dello 0 (zero) e si applica solamente alle scommesse semplici, cioè quelle che pagano l’importo della somma una volta solamente. Quando si verifica questo caso il giocatore può scegliere di tenere metà dell’importo delle scommesse effettuate oppure “imprigionarle”, cioè lasciare tutto come è fino alla giocata successiva.

Come detto in precedenza, due sono i gruppi in cui ricadono le scommesse effettuabili e sono:

  1. Scommesse Dentro
  2. Scommesse Fuori

Quelle facenti parte del primo gruppo sono effettuate sui numeri ed includono:

  • Numero singolo - Scommessa su numero singolo (1,4,23,35). Sono pagate 35 a 1.
  • Split - Scommessa su 2 numeri (2 e 3 o 13 e 16). Sono pagate 17 a 1.
  • Triplo – Scommessa su tre numeri. Due sono le combinazioni possibili 0,1,2 o 2,3,0. La vincita è pagata 11 a 1.
  • Trasversale piena - Scommessa su tre numeri trasversali (22,23,24). Viene pagata 11 a 1.
  • Linea superiore – Scommessa con una sola combinazione possibile (0,1,2,3).
  • Corner - Avviene quando la scommessa ricade su quattro numeri (19,20,22,23).
  • Linea - Scommessa che permette di puntare su sei numeri di due linee continue. Questa scelta paga 5 a 1.

Quelle facenti parte, invece, del secondo gruppo sono:

  • Rosso/Nero – Scommessa dove si sceglie il colore del numero vincente. Viene pagata 1 a 1.
  • Pari/Dispari – Scommessa che si basa sull’uscita di un numero pari o dispari. Paga 1 a 1.
  • Prima metà/Seconda metà - Scommessa su un numero facente parte della prima metà (1-18) o seconda (19-36). Paga 1 a 1.
  • Dozzina - Si scommette sull’uscita di una delle tre dozzine a disposizione. Paga 2 a 1.
  • Colonna - Si scommette su una colonna verticale. La vincita è pagata 2 a 1.

Metodi Di Deposito

Navigation